Fotografo professionista Firenze - Enrico Guerri Photography
15629
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15629,et_monarch,ajax_leftright,page_not_loaded,,qode-title-hidden,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive
Enrico Guerri fotografo Firenze

Sono un fotografo professionista

 

Il mio obiettivo è l’emozione

Sono Enrico Guerri, fotografo professionista. Ho iniziato a fotografare 10 anni fa per curiosità. Da allora, la curiosità è diventata passione e la passione è diventata una professione.

 

Il mio studio Enrico Guerri Photography si trova a Pontassieve, a pochi chilometri da Firenze e dalle campagne del Mugello; un buon compromesso fra il caos della città e l’aperta campagna.

 

Seguo matrimoni, concerti e spettacoli di danza con lo scopo di catturare i momenti più emozionanti per le persone che fotografo: quegli attimi spontanei e autentici, divertenti o commoventi… anche imperfetti magari, ma capaci di lasciare un segno indelebile nei loro ricordi.

 

Da circa 20 anni sono impegnato nel volontariato sanitario Protezione Civile come soccorritore su ambulanze e mezzi di soccorso. Questa esperienza fortifica la mia propensione a guardare il mio lavoro di fotografo con occhio “umano”, mettendo sempre le persone al centro dei miei scatti, in tutta la loro espressività.

Come lavoro

 

Senza mettersi in posa

Il fotografo di eventi deve avere la capacità di cogliere gli avvenimenti che lo circondano restando discreto, ma allo stesso tempo prendendo parte alla festa.

 

Questo è l’atteggiamento che tengo quando lavoro: è grazie al contatto con le persone che riesco a “rubare l’anima” dei miei soggetti.

 

È la spontaneità che racconta il sentimento di due sposi, o l’energia del pubblico scatenato da un cantante, o ancora l’espressione creativa dei corpi durante uno spettacolo di ballo.

 

Ogni evento è contatto, relazione, scambio.
Il mio compito consiste nel percepirlo e fermarlo dentro un’immagine.

 

Amo fotografare il dietro le quinte, di questi eventi, perché è lì che entro davvero in contatto con le persone che si nascondono dietro gli sposi, dietro gli artisti, dietro i ballerini.

 

Conoscere le persone mi permette di capire quali sono i particolari che posso mettere in risalto.

 

Le fotografie, in questo modo, saranno esclusive, personalizzate e originali, e racconteranno una storia che suonerà come la colonna sonora degli eventi.

Enrico Guerri fotografo Firenze
Vuoi fissare per sempre i tuoi ricordi più belli?

Pin It on Pinterest

Share This